Condizioni e limiti della suddivisione di appartamento in più unità

Il condomino può dividere il suo appartamento in più unità ove da ciò non derivi concreto pregiudizio agli altri condomini, salva eventuale revisione delle tabelle millesimali; non osta che il regolamento contrattuale del condominio preveda un certo numero di unità immobiliari, qualora esso non ne vieti la suddivisione. (massima ufficiale)

Cassazione civile, sez. II, 24 Giugno 2016, n. 13184. Est. Migliucci.

 

Fonte : www.ilcaso.it del 12.07.2019